Psiconline ADV

Dott. Alessandro Fortunato
Arianna Ciamarone

Psiconline®
Settore Advertising
Tel. 085 817699 int.44

Contatto Skype
Il mio stato

Lunedì / Venerdì
ore 10.00 - 18.00

Chiama per qualunque
esigenza di tipo pubblicitario!
Siamo a tua disposizione
per consigliarti ed aiutarti!

Negli orari in cui non siamo presenti in sede, inviaci una email a:

Psiconlineadvmini

Ti risponderemo al più presto!

 

Psicologo? Psicoterapeuta?

Il tuo nome non può mancare.

Non puoi non farti conoscere da chi ha bisogno della tua professionalità.

Scopri le proposte che ti abbiamo riservato

Home Area Pubblica Dipendenza da internet, maggiore il rischio di ansia e depressione negli adolescenti.

pubblicità

Dipendenza da internet, maggiore il rischio di ansia e depressione negli adolescenti.

altLa dipendenza da internet può causare sostanziali effetti negativi sulla salute mentale degli adolescenti e influire nelle relazioni interpersonali.
Il disturbo psichiatrico più comune tra gli adolescenti con tale dipendenza, indirizzati poi al trattamento psichiatrico, è conosciuto come Attention-deficit/hyperactivity disorder (ADHD).
La principale attività su internet è rappresentata dai giochi, infatti questi vengono progettati per fornire un incentivo per cui è possibile  "arrivare al livello successivo".
Tale incentivo crea una “ricompensa” saliente per gli utenti tanto che i ragazzi potrebbero quindi avere difficoltà nel controllare l'uso di internet e una maggiore vulnerabilità alla dipendenza.
L’obiettivo di questo studio, effettuato a Taiwan, è stato quello di esaminare le associazioni della gravità dei sintomi di dipendenza da internet con le varie dimensioni dell’ansia, dei sintomi di depressione  e dell'autostima.

E’ stato reclutato un totale di 287 adolescenti con disturbo ADHD di età compresa tra gli 11 e i 18 anni.
Dai risultati era emerso che il 15,7% dei partecipanti aveva anche dipendenza da internet e l'autostima era significativamente correlata con i sintomi fisici di ansia, di ansia sociale e con la depressione.
Inoltre, gravi sintomi di ansia fisica, disturbi somatici/ritardo mentale e la bassa autostima erano significativamente correlati con i sintomi di una più forte dipendenza da internet.
Emerge, quindi, che è necessario monitorare l'utilizzo di internet degli adolescenti, a maggior ragione se presentano disturbi psichiatrici.

 

Tratto www.droganews.it. Prosegui nella lettura dell'articolo



Pubblicità

I cookie ci aiutano a fornirti i nostri servizi.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie Maggiori informazioni